Home 1 - CharityPlus - Multipurpose Nonprofit Charity Organization HTML5 Template

Educational Camp

L’Educational Camp, è un progetto sviluppato e realizzato grazie al proficuo e significativo incontro tra Mission Bambini Switzerland Foundation e Fondazione ARES.

Il progetto è nato per offrire ai bambini con Disturbo dello Spettro Autistico del Canton Ticino di età compresa tra i 2 e i 14 anni, l’opportunità di continuare il proprio percorso di apprendimento, in maniera intensiva e accompagnati da personale specializzato, anche durante i mesi estivi.

Un’attenzione particolare è riservata dal progetto anche alle famiglie dei giovani partecipanti e ai professionisti che di loro si occupano durante tutto l’anno. Infatti, coinvolgere familiari e professionisti, valorizzare le competenze apprese durante il camp per dare continuità all’intervento pedagogico anche a casa, a scuola e nelle attività che si svolgono durante l’anno, rappresenta un sostegno importante allo sviluppo del bambino.


Il progetto è stato modulato per garantire:

1.Obiettivi pedagogici e percorsi di intervento personalizzati, sviluppati sulla base di una valutazione iniziale delle competenze personali effettuata attraverso test valutativi standardizzati.

2. Attività di apprendimento specifiche volte ad aiutare il bambino ad apprendere e/o rafforzare quelle abilità relazionali e comunicative necessarie per una vita di qualità.

3.Un pedagogista di riferimento per ciascun bambino (1:1) esperto di programmi intensivi comportamentali, basati cioè sull’analisi del comportamento applicata, una scienza che ha quale obiettivo quello di insegnare abilità funzionali e socialmente utili, riducendo i comportamenti disadattavi.

Le linee guida internazionali suggeriscono che per la presa in carico di persone con Disturbo dello Spettro Autistico (DSA) tali trattamenti, che si basano sulla scienza “ABA” (Applied Behavior Analysis), avendo una programmazione educativa individualizzata, che migliora le capacità di adattamento del bambino all’ambiente, migliorandone le competenze comunicative, il funzionamento cognitivo e le autonomie personali, sono i più efficaci.

4.La supervisione costante di un consulente esperto in analisi del comportamento (BCBA) Board Certified Behavior Analyst®.

5. Il coinvolgimento attivo della famiglia nell'intervento (compresi i fratelli), per facilitare il mantenimento delle abilità apprese durante l’Educational Camp in altri contesti familiari.

6.Il coinvolgimento attivo di altre figure professionali, facenti parte della rete di sostegno dei partecipanti (docenti, logopedisti ecc.) per una ricaduta favorevole sull’intero progetto educativo individualizzato del bambino.


  • La seconda edizione dell’Educational Camp si svolgerà a Giubiasco dal 21 giugno al 2 luglio 2021 e dal 23 agosto al 27 agosto 2021.
  • per maggiori informazioni vai a contatti